Passa ai contenuti principali

Post

LA PAROLA “MOTOCAMPESTRE” PRONUNCIATA NEI MEDIA È INTROVABILE

La parola “motocampestre”, ovvero l’equivalente italiano dell’anglicismo “motocross”, non si trova pronunciata in nessun video o podcast tranne in due video su un sito di cinegiornale svizzero, in cui nel primo datato 1952 parla in tedesco sottotitolato in italiano e nel secondo datato 1953 parla in italiano dove compare la scritta “motocampestre” come titolo senza neanche una volta pronunciare la stessa parola durante il filmato (collegamento: https://www.memobase.ch/it#find/query=motocampestre ), e in più in un cinegiornale italiano censurato datato 1949 che è stato perso negli anni compare scritto in un resoconto salvato in un file PDF (il collegamento non ve lo mostriamo perché si tratta di un sito pericoloso in cui devi avere 18 anni), ma intanto come si fa a trovarlo in un video o podcast in cui viene pronunciata la parola “motocampestre”??? Probabilmente è stato una parola italiana che non ha avuto successo dato che il motocross è uno sport di origine inglese e abbastanza recent
Post recenti

MELANZANE "ALLA CAMILLA"

  MELANZANE GRATINATE INGREDIENTI PER 4 PERSONE 250 GR DI POMODORINI 2 MELANZANE ROTONDE 50 GR FORMAGGIO GRATTUGIATO 50 GR PAN GRATTATO SALE PEPE OLIO EXTRAVERGINE STRUMENTI COLTELLO AFFILATO TAGLIERE CUCCHIAINO CIOTOLA CUCCHIAIO TEGLIA DA FORNO CARTA DA FORNO PROCEDIMENTO 1- LAVARE E SPUNTARE LE MELANZANE 2- TAGLIARLE A FETTE UGUALI SPESSE 1 CM 3- CON UN COLTELLO AFFILATO, FARE 2-3 TAGLIETTI LEGGERI SULLA SUPERFICIE DELLE MELANZANE 4- BAGNARE OGNI FETTA DI MELANZANA CON UN CUCCHIAINO DI OLIO, POI SALARE E PEPARE 5- LAVARE E TAGLIARE I POMODORINI A SPICCHI, POI METTERLI IN UNA CIOTOLA CON 2 CUCCHIAI DI OLIO, SALE, PEPE, FORMAGGIO E PANGRATTATO. MESCOLARE BENE. 6- RICOPRIRE LE MELANZANE BENE CON IL COMPOSTO E INFORNARE A 200° C PER 15 MIN., POI FAR GRATINARE CON IL GRILL PER 5 MIN..

PASTICCERIA DA CAMILLA- CROSTATA AL CIOCCOLATO

  CROSTATA AL CIOCCOLATO PER LA PASTA FROLLA: 250 GR FARINA 100 GR ZUCCHERO DI CANNA 15 GR DI ESTRATTO DI VANIGLIA 1 UOVO 125 GR BURRO FREDDO DA FRIGO MEZZA BUSTINA LIEVITO PER DOLCI FARINA PER LA CREMA 200 ML PANNA 200 GR CIOCCOLATO AL LATTE 200 ML LATTE STRUMENTI: 2 CIOTOLE GRANDI SETACCIO CUCCHIAIO DI LEGNO PENTOLINO COLTELLO TAGLIERE MATTARELLO CARTA FORNO TORTIERA A CERNIERA PROCEDIMENTO: 1- MESCOLARE FARINA SETACCIATA, BURRO, UOVO, ZUCCHERO, ESTRATTO DI VANIGLIA E INFINE IL LIEVITO SETACCIATO 2- LAVORARE IL TUTTO VELOCEMENTE CON LE MANI FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO LISCIO ED OMOGENEO. SE APPICCICOSO, LASCIAR RIPOSARE 30 MIN IN FRIGORIFERO. 3- PER LA CREMA, SCALDARE LA PANNA SENZA FARLA BOLLIRE, POI AGGIUNGERE IL CIOCCOLATO TRITATO PRIMA CON IL COLTELLO. MESCOLARE BENE FINO A QUANDO IL CIOCCOLATO NON E’ BEN AMALGAMATO BENE CON LA PANNA E LASCIAR RAFFREDDARE. 4- IMBURRARE E INFARINARE UNO STAMPO CON BORDO APRIBILE, POI ST

LE PERSONE CHE CONOSCO- DI MAURO

  Mauro Mattia Filippo Marco Andrea Leo Lua Daniele Matteo Yuri Erik Mario Patrick Giorgio Paolo Giuseppe Diego Jacopo Roberto Tobia Michele Guido Stefano Alvin Ludo Furio Salvo Daniel Alex Johnny Ivan Ale Willy Romeo Enzo Moreno Fabio Dario Bruno Luca David Carlo Francesco Vincenzo Gabri Giulio Edoardo Guglielmo Damiano Samuele Angelo Luciano Enrico Gaspare Matteo Antonio Kevin Pierino Lele Vittorio

UN EVENTO MOLTO BRUTTO- COSA NE PENSATE? DA GIUSEPPE

Carissimi lettori, oggi vi voglio parlare di una cosa che mi sta a cuore. Non so chi di voi ha seguito il caso del fratello che ha ucciso la sorella solo perchè la ragazza aveva una relazione con un transessuale. Non si puoò pensare che nel 20piu se a uccidere 0 ci sia ancora questo tipo di chiusura mentale da parte di famiglie che non accettano il fatto che il proprio caro abbia una relazione con una persona dello stesso sesso. Accetto il fatto che non tutti abbiano la mentalità aperta per accettare la cosa, ma non si può morire solo perché si è omosessuale. Se si guarda bene la cosa, è la come se fosse una grossa forma di razzismo, ancora di più se a uccidere è un fratello. No, questa cosa non va bene. Cosa ne pensate?

FAGIOLINI E FUNGHI IN PADELLA COME PIACCIONO A CAMILLA

  FAGIOLINI E FUNGHI CHAMPIGNON IN PADELLA INGREDIENTI PER 4 PERSONE : OLIO DI OLIVA 300 GR FAGIOLINI 200 GR FUNGHI 1 SPICCHIO DI AGLIO SALE STRUMENTI: CIOTOLA COLTELLO TAGLIERE PADELLA CON COPERCHIO CUCCHIAIO PROCEDIMENTO: 1- PULIRE E LAVARE I FAGIOLINI 2- PULIRE I FUNGHI : TAGLIARE L’ESTREMITA’ DEL GAMBO E LAVARLI SOTTO L’ACQUA CORRENTE 3- scaldare un filo d’olio in una padella ampia con uno spicchio di agli in camicia schiacciato 4- aggiungere i funghi e dopo i fagiolini con un goccio di acqua e un pizzico di sale 5- coprire con il coperchio e cuocere per 10- 15 minuti 6- quando i fagiolini saranno cotti, alzare il coperchio e la fiamma per far assorbire l’acqua e insaporire il tutto.