Passa ai contenuti principali

Cosa guardare in tv, i consigli di Gabriele: Amici

Quest’ anno è ricominciato Amici di Maria De Filippi. Da questo talent sono usciti vari talenti come per esempio Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Loredana Errore e Karima. Due anni fa hanno vinto i Kolors l’ultimo vincitore di Amici è stato Sergio Silvestre.  

Come ogni anno si inizia con le selezioni, dopo di che si passa ad una seconda fase cioè l’ingresso nella scuola per iniziare un percorso di apprendimento con i professori, dove si imparano nuovi balli e canzoni.
Successivamente inizia una nuova fase cioè il serale, dove è presente anche la giuria composta da: Morgan, Sabrina Ferilli,  J-ax e Nek,  che fanno da tutor alle due squadre, i bianchi e i blu. Ad ogni puntata vengono eliminati uno ad uno gli alunni per stabilire chi vince. In ogni puntata del serale ci sono come ospiti dei cantanti famosi che si esibiscono con gli alunni.
Durante l’ultima puntata sono presenti anche i giornalisti che assegnano il premio della critica e i discografici che decidono chi gli piace di più.
Tutto questo è stato possibile grazie a Maria de filippi che ha avuto una bellissima idea.
Sabato scorso si è formata la nuova scasse di Amici, ci sono dei buoni talenti da coltivare. I professori faranno crescere il loro talento per tirare fuori tutto quello che hanno dentro di loro.
Secondo me il fatto che si allenino a cantare e ballare per tutto il giorno non può fare altro che portare ottimi risultati, per esempio Mattia Briga, un ex concorrente, ha fatto un nuovo album, molto bello e orecchiabile.
Durante la scuola avviene anche una crescita personale per superare i propri difetti e per valorizzare i pregi caratteriali.
Durante l’anno possono avvenire anche delle sfide esterne per entrare dentro la scuola e avere una seconda possibilità.
Da un po’ di anni dentro la scuola c’è anche il ballo latino con la maestra Titova che insegna con molta passione e disciplina.
Durante l’anno scolastico i ballerini possono apprendere anche gli altri stili di ballo.

Secondo me esibendosi ogni sabato pomeriggio si vedono anche i miglioramenti durante l’anno scolastico infatti amici è arrivato alla 16ma edizione.         

Commenti

Post popolari in questo blog

Buon Anniversario Mamma e Papà

Carissimi mamma papà, auguri di buon anniversario. Io sono felice di festeggiare con voi l’anniversario di matrimonio. Vi voglio un sacco di bene. Mamma e papà vi ringrazio di stare affianco a voi. Mamma sei simpatica e sei bravissima a cucinare cose buone. Papà sei simpatico e bravissimo e sei bravissimo a fare le parole crociate. Papà è bellissimo guardare la partita in televisione insieme.
Tanti auguri di buon anniversario da Roby Per mamma e papà Vi voglio tanto bene




LE PAROLE STRANIERE DA ITALIANIZZARE

Oggi giorno nella nostra lingua usiamo un sacco di forestierismi provenienti maggiormente dall’inglese e dal francese. Ce ne sono alcuni che non italianizziamo mai come:

·backgammon = tavola reale ·baseball = pallabase ·biberon = poppatoio ·bob = guidoslitta ·bulldozer = apripista ·bunker = casamatta ·camion = autocarro ·chef = capocuoco ·computer = elaboratore ·container = contenitore ·cowboy = vaccaro ·decoder = decodificatore ·encoder = codificatore ·frac = marsina ·garage = autorimessa ·gilet = panciotto ·guardrail = guardavia ·halibut = ippoglosso ·hamburger = svizzera

LA MIA AMICA ENZA

mia amica Enza Io ho tantissime amiche ma in particolare vi vorrei descrivere Enza . È una brava donna sempre sorridente , è molto abbronzata , la conosco da settembre ma c’è voluto qualche mese per essere suo amico. All’ inizio la chiamavo sempre Signora Enza ma lei mi ha detto di chiamarla solo Enza.  La frequento quasi tutte le mattine e ci sentiamo anche su messanger e whatsapp. Io ho incominciato a frequentarla perché viene in piscina all’ “Oasi” dove vado io. Enza è sposata con il mio amico Antonio e ha due figlie e tre nipoti maschi e una femmina , la femmina ha 7 mesi mentre i maschi sono più grandi. Con Enza qualche volte usciamo anche a mangiare con le nostre amiche Franci, Olga, Gina, Lory e Alberta .Quando facciamo queste cenette partecipano anche i loro mariti Antonio, Luciano e Gianfranco e ci divertiamo proprio tanto. Settimana scorsa mi ha regalato il vino che ha fatto Antonio che io non ho ancora provato, quando vado al mare gli scriverò una bella cartolina. Enza no…