lunedì 24 ottobre 2016

Spàtlze di spinaci con speck e panna di Jacopo

Gli Spàtlze di spinaci sono dei gnocchetti tipici tirolesi di forma irregolare il cui l’impasto è composto da spinaci lessati, farina, uova e acqua (o a volte latte). Gli Spàtlze vengono realizzati mettendo l’impasto nella speciale pressa per Spàtlze molto simile ad uno schiacciapatate ( che potete tranquillamente usare in sostituzione della pressa ); spremendo l’impasto fuoriesce e cade nell’ acqua bollente. In questa ricetta gli Spàtlze di spinaci vengono conditi con salsa di speck, panna ed erba cipollina.

INGREDIENTI PER GLI SPATZLE
200 g di spinaci lessati e strizzati
250 g di farina doppio 00
3 uova piccole
100 ml acqua
Sale fino q.b
Noce moscata da grattugiare q.b.

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO
100 g speck a fette sottili
30 g di burro
250 ml di panna fresca liquida
Pepe nero q.b
Sale fino q.b
Erba cipollina tritata 2 cucchiai

Preparazione

Tritare gli spinaci e metterli in un frullatore insieme  alle uova, all’ acqua ,alla noce moscata  e al sale; frullate gli ingredienti  e riduceteli in una crema liscia e fine. Versate il composto di spinaci in una ciotola e, poco alla volta, aggiungete la farina mescolando continuamente per amalgamare il tutto, quindi lasciate riposare per qualche minuto. Mettere a bollire l’acqua sul fuoco e nel frattempo, prendere gli ingredienti da utilizzare per il condimento: tritare l’erba cipollina e lo speck e versare quest ‘ultimo in una padella nella quale avrete fatto sciogliere il burro (oppure scaldare con 2 cucchiai di olio di oliva). Fate soffriggere lo speck e poi aggiungete la panna il pepe, l’erba cipollina tritata e aggiustate di sale. Ponete l’impasto degli Spàtlze in uno schiacciapatate con i fori grossi e posizioniate l’attrezzo sopra la pentola di acqua in ebollizione quindi spremete per far fuoriuscire gli gnocchetti. Gli Spàtlze che cadranno nell’ acqua bollente, saranno cotti quando riaffioreranno in superfice; a quel punti prendeteli con una schiumarola, scolateli bene e trasferiteli in una padella per fari saltare per pochi secondi nel condimento di panna e speck. Servire gli Spàtlze immediatamente .  

Nessun commento:

Posta un commento

Un saluto ad un caro amico

  Giovedì scorso purtroppo è mancato Alessandro un nostro caro amico e compagno di avventure. La notizia ci è arrivata da Elena una sua cari...