Passa ai contenuti principali

Post

6 puntata de "il trono di spade"

  Per guardare furi ma un giorno accade Ledi katlin la moglie di lord starc aveva detto a dan di non arrampicarsi più la roccia è parecchio alta. La voglia dan di trasgredire alla regola. Era troppo forte. La prima volta che si è arrampicato è stata quando doveva verificare l’arrivo del corteo reale a grande inverno. Devo precisare una cosa per mandare una lettera all’ epoca di cui parliamo si usavano le pergamene le chiamavano missive. La seconda volta che dan si è arrampicato è caduto giù e da lì inizio tutto ma cambio tutto realmente perche cosa accade. Per spiegarlo dobbiamo tornare in dietro. Vi ricordate che lord starc a ricevuto una proposta da robert baration di diventare il primo cavaliere del regno ma perche la riceve secondo voi? Perchè purtroppo viene a mancare il primo cavaliere di nome John Aerrin che era il mentore di lord eduard starc. Ecco pecrhè robert baration chiede a lord starc di aiutarlo. All’inizio èun pò titubante perchè lady katlin non voleva a c
Post recenti

PROPOSTA DELLA DIFFUSIONE DEL TERMINE "RIVOLTELLA" NEL LINGUAGGIO COMUNE

Abbiamo un traducente ben consolidato nei dizionari ovvero “rivoltella” (1872) che può benissimo sostituire l’anglicismo “revolver” (1858) dato che lo possiamo usare e promuovere nel linguaggio comune senza dover coniare il tutto con neologismi. Se siete tutti d'accordo scrivetelo sotto nei commenti. Daniel

PERCHÉ IL TRADUCENTE "PALLABASE" NON VIENE MAI ADOPERATO NEL LINGUAGGIO COMUNE???

Il termine inglese “baseball” non viene mai italianizzato in “pallabase” nel linguaggio comune dovuto al fatto che è uno sport americano poco seguito in Italia visto che tutti gli altri sport come la pallacanestro o la pallavolo sono spesso chiamati in italiano per non ripetere troppo i pseudoanglicismi “basket” e “volley” nel linguaggio comune. Infatti se non ci avete mai fatto caso la Federazione Italiana Baseball Softball (FIBS) fino al 1970 si chiamava Federazione Italiana Pallabase (FIPAB) però in realtà gli italiani non è che se lo ricordino molto bene. Però molto spesso nel linguaggio giornalistico per non ripetere troppo l’inglesismo “baseball” utilizzano il soprannome “batti e corri”, ma in realtà si tratta di una mossa molto importante utilizzata in questo sport. Spesso i dizionari italiani riportano sia l’anglicismo “baseball” (1892) che il traducente “pallabase” (1963). Però se vogliamo usare e promuovere il traducente “pallabase” nel linguaggio comune scrivetelo sotto nei

L'ITALIANIZZAZIONE DELLE PAROLE STRANIERE

Forestierismi: - backgammon = tavola reale - baseball = pallabase - bob = guidoslitta - byte = ottetto - computer = elaboratore - guardrail = guardavia - halibut = ippoglosso - hamburger = svizzera - hovercraft = aeroscafo - lime = limetta - marshmallow = toffoletta - metal detector = cercametalli - motel = autostello - motocross = motocampestre - mountain bike = rampichino - mouse = topo - pacemaker = segnapassi - revolver = rivoltella - router = instradatore - spinnaker = fiocco a pallone Acronimi stranieri: - AIDS = SIDA (sindrome da immunodeficienza acquisita) - DNA = ADN (acido desossiribonucleico) - RNA = ARN (acido ribonucleico) - UFO = OVNI (oggetto volante non identificato) Toponimi stranieri: - Bruxelles = Brusselle - Mauritius = Maurizio - New York = Nuova York - Seychelles = Seicelle Antroponimi stranieri: - Charles Darwin = Carlo Darwin - George Washington = Giorgio Washington - Isaac Newton = Isacco Newton -

5 puntata de "Il trono di Spade"

  È dal loro arrivo a grande inverno cambia tutto infatti da quel momento, come già detto in precedenza i guardiani della notte arrivano a grande inverno durante la notte ma voi vi chiederete cosa centrano i guardiani della notte con lord starc? Centrano indirettamente perchè Il primo genito di lord starc fa parte del gruppo ma su questo ci torneremo poi . Adesso ci concentriamo sulla barriera che come detto in precedenza la barriera è una sorta di corrimano tra gli altri regni. Sulla barriera c’è da dire che ha delle guardie che la proteggono. È importante che chi fa la guardia alla barriera se supera lo corrimano seguendo l’epoca di cui parliamo uno sgarro alle regole equiparato a una regola contrattuale si pagava con la vita umana chi sbagliava era chiamato disertore. La diserzione si tramutava nella pena di morte. Il primo figlio di lor starc di nome john è nato da una relazione avuta da lord starc con un'altra donna prima di sposarsi con la moglie

4 puntata de "il trono di spade"

  Da quel giorno a grande inverno possiamo tranquillamente dire che a grande inverno finì definitivamente il periodo tranquillo. The winter is coming Perchè dico così A grande inverno da qualche giorno si erano incamminati un gruppo di persone che si facevano chiamare i guardiani della notte che avevano superato una sorta di ostacolo che i guardiani della notte chiamavano la barriera che e una sorta di corrimano tra i regni dell’epoca. È dal loro arrivo a grande inverno cambia tutto infatti da quel momento, come già detto in precedenza i guardiani della notte arrivano a grande inverno durante la notte ma voi vi chiederete cosa centrano i guardiani della notte con lord starc? Centrano indirettamente perchè Il primo genito di lord starc fa parte del gruppo ma su questo ci torneremo poi . Adesso ci concentriamo sulla barriera che come detto in precedenza la barriera è una sorta di corrimano tra gli altri regni.

I TERMINI ITALIANI DELL’ANGLICISMO “GUARDRAIL” SONO POCO USATI NEL LINGUAGGIO COMUNE

Seguendo il forum delle Cruscate al link: https://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=603 , ci furono delle proposte di Bruno Migliorini su come tradurre in italiano l’anglicismo “guardrail” e i suoi traducenti proposti erano: “guardavia”, “sicurvia” e “guardastrada” intorno al 1961, che tutti e tre non ebbero molto successo nel linguaggio comune. Al giorno d'oggi i termini “guardavia” e “sicurvia” sono talvolta usati nei testi normativi mentre il termine “guardastrada” è totalmente caduto in disuso. Nell’italiano svizzero “guardrail” è talvolta tradotto in “guidovia” nel linguaggio giornalistico per non ripetere troppo l’anglicismo stesso. In più esistono anche delle locuzioni italiane talvolta usate come “barriera di sicurezza”, “barriera di protezione”, “barriera protettiva”, “barriera stradale”, “barriera di contenimento” e "barriera contenitiva" per non ripetere troppo l’anglicismo “guardrail” nel linguaggio tecnico. Ma ormai nel linguaggio comune prevale l’angli