Passa ai contenuti principali

Le nostre canzoni preferite

 Ciao, noi siamo Camilla e Mauro. Ora proviamo a presentarci:

Sono Mauro, ho 33 anni e vivo a Varese. Mi piacciono le canzoni, soprattutto quelle italiane. A casa ho due cani, che si chiamano Stella e Toki, mi piace accarezzarli, dargli da mangiare e portarli a spasso. Nel tempo libero guardo dei video su Youtube, per esempio mi piace rivedere le puntate del Collegio. Il mio cantante preferito è Edoardo Bennato. Mi piace anche molto mangiare, il mio piatto preferito è la carbonara. Sono abbastanza grande.

Sono Camilla, ho la stessa età di Mauro e vivo anche io a Varese. Nel tempo libero mi piace ascoltare la musica, i miei cantanti preferiti sono gli Abba. Ho una passione anche per la Carica dei 102 e Happy Days, con il mitico Fonzie. Ho un cane che si chiama Nala e mi piace prendermi cura di lei, per esempio qualche giorno fa si è fatta male a una zampa e io l’ho medicata. Il mio piatto preferito è la pastasciutta.

Oggi vogliamo farvi conoscere alcune delle nostre canzoni preferite.

Mauro propone:

1.      1. Magellano di Francesco Gabbani

Francesco Gabbani è bravo, canta proprio bene. La prima volta che ho sentito questa canzone la stavano trasmettendo su Radio Italia. Di solito a casa teniamo la radio accesa per ascoltare un po’ di musica.

2.      2. La playa di Baby K

Baby K è molto carina, questa canzone mi fa proprio venire in mente l’estate.

3.       3. Donne di Zucchero

Questa canzone è molto bella, mi fa emozionare e mi fa diventare gli occhi lucidi.

4.       4. Logico di Cesare Cremonini

Ci sono anche altre canzoni di Cesare Cremonini che mi piacciono, ma Logico è la più bella, soprattutto il ritornello.

5.       5. Musica (e il resto scompare) di Elettra Lamborghini

Sicuramente Elettra è una bella ragazza, ma anche la canzone è stupenda. Mi ricordo che con questa canzone ha partecipato a Sanremo.

 

Camilla propone:

1.       1. Www mi piaci tu dei Gazosa

Questa canzone l’ascolto sempre, perché a casa ho il cd dei Gazosa. Mi dispiace si sia sciolto il gruppo.

2.       2. Gimme gimme gimme degli Abba

Gli Abba sono il mio gruppo preferito, li ho ascoltati la prima volta grazie alla mamma. Ogni tanto mi piace ascoltare qualche loro canzone.

3.       3. I want to break free dei Queen

È bella anche questa, i Queen sono dei cantanti molto bravi.

4.      4.  La strega di Vasco Rossi

Anche mio nonno Gianni mi chiama strega, per questo mi piace questa canzone, perché mi ricorda lui.

5.       5. By the way dei Red hot chili peppers

Queste canzoni così rock le sento su Radiofreccia quando ascolto la musica a casa.


Speriamo che le nostre canzoni vi siano piaciute, ascoltatele e fateci sapere.


Camilla e Mauro

Commenti

Post popolari in questo blog

LE BANDIERE, I CARTELLI E I LOGHI

La mia passione, oltre a quello delle parole straniere da tradurre in italiano, sono le bandiere, i cartelli e i loghi poiché sono molto belli, colorati e creativi. Dedico molto tempo ad approfondire la conoscenza di questi simboli, mi piace ricercarli in internet specialmente quelli di una volta per guardare com'erano fatti. A casa mia colleziono anche libri dedicati a questi simboli. La mia prima passione sono le bandiere che sono dei drappi di uno o di più colori variamente disposti, attaccati lungo uno dei lati a un’asta o all’albero della nave su cui vengono innalzati: simboli di una nazione, di un’associazione, di un partito, o insegne di corpi e unità militari. In particolare preferisco moltissimo le bandiere nazionali del passato. La scienza che studia le bandiere si chiama “vessillologia”, parola coniata da Whitney Smith nel 1959 che è il fondatore americano della FIAV (Federazione Internazionale Associazioni Vessillologiche), cioè la federazione internazionale dedicata

LA PAROLA “MOTOCAMPESTRE” PRONUNCIATA NEI MEDIA È INTROVABILE

La parola “motocampestre”, ovvero l’equivalente italiano dell’anglicismo “motocross”, non si trova pronunciata in nessun video o podcast, ad eccezione che nelle descrizioni di due video dove compare soltanto scritto, su un sito di un cinegiornale svizzero. Nel primo datato 1952 parla in tedesco sottotitolato in italiano e nel secondo datato 1953 parla in italiano dove compare soltanto la scritta “motocampestre” come titolo, senza neanche una volta pronunciare la stessa parola durante il filmato (collegamento: https://www.memobase.ch/it#find/query=motocampestre ), e in più in un cinegiornale italiano censurato datato 1949 che è stato poi perso negli anni compare scritto con il titolo "gara moto-campestre" nell'indice dei servizi dove è stato successivamente inserito in un libro del 2009 scaricabile in un file PDF da un sito di un archivio audiovisivo italiano (collegamento: https://www.aamod.it/wp-content/uploads/2016/09/AAMOD-annale-11_2008_integrale.pdf ), ma intanto com

L'ITALIANIZZAZIONE DELLE PAROLE STRANIERE

Forestierismi: - backgammon = tavola reale - baseball = pallabase - bob = guidoslitta - byte = ottetto - computer = elaboratore - guardrail = guardavia - halibut = ippoglosso - hamburger = svizzera - hovercraft = aeroscafo - lime = limetta - marshmallow = toffoletta - metal detector = cercametalli - motel = autostello - motocross = motocampestre - mountain bike = rampichino - mouse = topo - pacemaker = segnapassi - revolver = rivoltella - router = instradatore - spinnaker = fiocco a pallone Acronimi stranieri: - AIDS = SIDA (sindrome da immunodeficienza acquisita) - DNA = ADN (acido desossiribonucleico) - RNA = ARN (acido ribonucleico) - UFO = OVNI (oggetto volante non identificato) Toponimi stranieri: - Bruxelles = Brusselle - Mauritius = Maurizio - New York = Nuova York - Seychelles = Seicelle Antroponimi stranieri: - Charles Darwin = Carlo Darwin - George Washington = Giorgio Washington - Isaac Newton = Isacco Newton -