venerdì 10 giugno 2022

 

boy scouts  la mia esperienza

 Quando avevo 8 anni circa i miei amici Marco e Manuel mi hanno parlato del gruppo Scouts d’Europa cattolici ,i miei genitori erano molto entusiasti e mi hanno iscritto al gruppo  di Induno Olona. Ho iniziato a fare i Lupetti che narrano la storia di Mowgli, abbiamo fatto tantissime risate e giocate insieme, la mia sestiglia era gli Spezzati. Mi ricordo molto bene le vacanze di branco del 2002 dove eravamo tutti in una camerata, ma io ho preferito dormire con i miei genitori, eravamo proprio un bellissimo gruppo: Luca Alessandro Carlo Danilo Daniele Francesco Massimo , Andrea ecc.

Quando ero alle medie sono passato agli esploratori e la mia squadriglia era i Castori  e li ho conosciuto  meglio i miei amici Simone , Roberto e Luca  abbiamo passato tantissimi sabati pomeriggio insieme a loro,  i nostri genitori facevano a turno per portarci a Induno.  Dopo qualche annetto il gruppo è aumentato e quindi siamo passati a Bisuschio che per noi era molto più comodo , mi ricordo molto bene il campo estivo 2005 dove Stefano il mio capo nonché il marito della nostra coordinatrice Anna arrivava con lo zaino pieno di pietanze, che bello che era quel campo! era la prima volta che dormivo in tenda i miei amici l’avevano costruita sull’ albero mentre io ho dormito con mio papà e Roberto (detto Molla), alla sera facevamo delle  canzoncine.. che ridere il mio amico Francesco quanto gli abbiamo fatto bere il vino “ per finta”.

I miei pensieri  : fare gli scouts è molto bello , anche molto faticoso ti fanno imparare tantissime cose tipo a cucinare , fare la griglia, lavare le scodelle , raccogliere la legna. Mi dispiece tantissimo che il mio carissimo capo Moreno sia morto in un incedente .

Jacopo


Nessun commento:

Posta un commento

Per scherzare..

  IO HO MESSO TUTTE LE STAGIONI IN ORDINE ALFABETICO, COSI’ SONO PIU’ ORDINATI, E PURE PURE I GIORNI DELLA SETTIMANA.. 1 AUTUNNO 4 PI...