lunedì 16 aprile 2018

Acquolina in bocca


Ogni mercoledì dalle 17.00 circa alle 21.00 con l’educatrice Annalisa insieme a miei compagni Luca, Giorgia, Costanza e Laura facciamo l’attività di Acquolina in bocca che è un corso di cucina.
Ci ritroviamo alle cinque di pomeriggio circa all’Esselunga, Annalisa ci legge le cose da comprare dopo dà la lista a uno di noi, di solito lascia a me; poi si va a fare la spesa, e ogni tanto Annalisa mi chiede cosa dobbiamo ancora comprare, soprattutto alla fine per sapere se abbiamo finito o manca qualcos’altro.
Una volta finito andiamo alla cassa automatica a pagare, poi andiamo a fare la fattura al bancone, alla fine ci dirigiamo verso il pullmino del millepiedi.
Quando siamo arrivati alla casa didattica di Morosolo, ci togliamo le giacche e le borse, ci laviamo le mani, svuotiamo il sacchetto della spesa, mettiamo la tovaglia, ci dividiamo i compiti e si inizia a cucinare.
Tipo una delle ultime volte abbiamo cucinato la pasta al pesto con fagiolini e patate, come contorno le melanzane saltate in padella e la torta salata di pere.
Quando manca poco apparecchiamo la tavola; finito di cucinare Annalisa ci chiede chi vuole servire i piatti e qualcun altro porta i piatti a tavola, durante la cena chiacchieriamo un po’, e alla fine della cena, sparecchiamo la tavola e ci tocca lavare i piatti in ordine alfabetico tipo Beatrice, Costanza, Giorgia, Laura e Luca e così via; e gli altri asciugano i piatti, puliscono la cucina o mettono a posto le stoviglie asciutte.
Finito tutto ci sediamo a tavola a decidere il menù della settimana prossima, io scrivo la lista della spesa, poi si scrive sulla agenda il menù; verso le otto e mezza circa ci prepariamo per uscire, andiamo verso la macchina di Annalisa che ci accompagna al ritrovo dei genitori al parcheggio dell’Esselunga e ci salutiamo, poi si va verso casa.




Beatrice

Nessun commento:

Posta un commento

  Tanti e tanti anni fa c’erano: la Rosa, che e la sorella maggiore ed e una bella principessa in un Castello. Rosa aveva un papà che e...