venerdì 18 gennaio 2019

Le mie vacanze di natale in Egitto


Il 29  Dicembre io e  i miei genitori siamo partiti per l’Egitto per la precisione Mars Alam  Floriana Emerald Lagun. Siamo atterrati di notte all’ aeroporto e dopo aver vistato i passaporti e aver ritirato i bagagli siamo saliti sul pullman , dopo circa 1 ore e 30 siamo arrivati al villaggio.
La mattina dopo ci siamo svegliati tardi perché quella notte avevamo dormito pochissime ore e dopo aver fatto la colazione al bar siamo andati a pranzo e nel pomeriggio a vedere l’animazione. Gli animatori non erano tanti Lorenzo (lollo), Mirko, Davide.Claudia, Amanda   e Marco l’animazione non era un granchè facevano tantissime partite di Pallavolo .
Nei giorni che sono rimasto li’ ho fatto anche io qualche gara: Ping Pong e l’ho persa,   Bocce e ho vinto, Scala 40 una vinta e l’altra persa, gioco caffè e gioco delle 5:00. Ho fatto solo un bagno sia in piscina sia al mare.
Alla sera dell’ ultimo dell’ anno ho ballato con Amanda e Claudia, eravamo vestiti tutti molto eleganti e hanno festeggiato tre volte il capodanno: quello Egiziano quello del Floriana e quello Italiano noi abbiamo fatto solo quello del Floriana perché eravamo stanchi.
In Egitto si mangia molto bene facevano delle pizze al bacio e la pasta buonissima,  l’orario è un ora in piu’ rispetto all’ Italia ma nel villaggio ne hanno aggiunta un altra quindi due ore in piu’.
Questa vacanza mi è piaciuta peccato che non ho visto la tartaruga  e i pesciolini colorati.

JACOPO 

Nessun commento:

Posta un commento

Un saluto ad un caro amico

  Giovedì scorso purtroppo è mancato Alessandro un nostro caro amico e compagno di avventure. La notizia ci è arrivata da Elena una sua cari...