venerdì 24 gennaio 2020

Saluto a Rosa


Cari lettori oggi vi voglio parlare di una persona che a me ha lasciato un segno che proprio non dimenticherò mai: la mia ex preside.
“Sei stata una grande preside, io sono fiero di aver avuto la possibilità di conoscerti sia come preside sia a livello personale.
Sono sicuro che hai dato a pochi alunni la possibilità che hai dato a me di conoscerti personalmente. C’era un modo in cui mi chiamavi che mi piaceva un sacco cioè naso da tartufo. Ricordo che ogni mattina alle 9:30 io uscivo dalla classe per venire a salutarvi e tu mi prendevi in giro chiamandomi così perché io uscivo dalla classe quando sentivo il profumo di caffè. Io con te ho dei bei ricordi inoltre ti devo ringraziare in modo continuativo perché grazie a te io ho potuto conoscere in primo luogo la realtà del centro giovanile di Castiglione, dove ho conosciuto Marco e Elena e da lì è nata una amicizia che coltiviamo ancora ora.
In secondo luogo ti devo ringraziare perchè attraverso Davide mi hai fatto conoscere la realtà del Millepiedi, che ormai è parte integrante della mia vita.
Rosa ti chiedo di proteggere me e soprattutto il Millepiedi. Adesso che puoi da là su.”


Giuseppe

Nessun commento:

Posta un commento

Per scherzare..

  IO HO MESSO TUTTE LE STAGIONI IN ORDINE ALFABETICO, COSI’ SONO PIU’ ORDINATI, E PURE PURE I GIORNI DELLA SETTIMANA.. 1 AUTUNNO 4 PI...