lunedì 26 settembre 2016

ECCO A VOI LA RICETTA DELLA SETTIMANA


Tagliatelle ai Porcini fatte a mano
Dose per 4 persone
Ingredienti
300 gr di farina
3 uova
400 gr di porcini freschi
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
Sale e pepe q.b.
 Olio extra vergine d’oliva

Preparazione  delle tagliatelle
Setacciate e disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, poi formate un buco nel centro e rompetevi, una alla volta, le uova che avrete tenuto a temperatura ambiente; aggiungete il sale (facoltativo).
Mescolate le uova, prendendo man mano la farina dai bordi amalgamandola tutta. Continuate a impastare fino a quando non risulterà liscio e compatto.
Avvolgete dunque la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa 30 minuti in un luogo fresco e asciutto.
Dopo il riposo, la pasta fresca risulterà più morbida ed elastica: preparatevi quindi a stenderla. Infarinate il piano di lavoro e lavorate l’impasto con l mattarello. Quando avrete ottenuto il giusto spessore, arrotolate la sfoglia su se stessa. Tagliate il rotolo in tante fettine. Una volta tagliate le varie fette, srotolatele immediatamente e mettete la pasta su un panno o un piano infarinato.

Preparazione del condimento ai funghi

Lavare brevemente sotto acqua fresca corrente  i funghi per eliminare i residui di terra. Affettarli o tagliarli a cubetti.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente.
Spellare lo scalogno e tritalo finemente.
Mettere in una padella l'olio, lo scalogno tritato e portarla sul fuoco. Farlo rosolare, quindi unire i funghi, farli insaporire per due minuti, quindi bagnare con il vino bianco. Far cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace, unire un pizzico di sale, un cucchiaino di prezzemolo tritato, coprire e far cuocere per 10-15 minuti.
Girare di tanto in tanto ed unire del brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarle, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco ed unire altro prezzemolo tritato.

Saltare le tagliatelle scolate a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.


Nessun commento:

Posta un commento

Un saluto ad un caro amico

  Giovedì scorso purtroppo è mancato Alessandro un nostro caro amico e compagno di avventure. La notizia ci è arrivata da Elena una sua cari...