lunedì 7 novembre 2016

La mia amica

La mia amica S., ha più di 50 anni, fino a poco tempo fa viveva nel mio stesso paese, ma ora è partita, è scesa in Calabria a Cosenza. Mi manca un sacco, ogni tanto la sento al telefono mi dice che mi vuole bene. Se ne è andata perché non andava d’accordo con il suo compagno e non riusciva a trovare lavoro.  Spero che torni presto qui, così la abbraccio forte, parlo con lei di tante cose belle e beviamo il caffe insieme. Io ero attaccata alla mia amica S., le ero affezionata perché la conoscevo da 6 anni.  Quando abitava vicino a me la abbracciavo, la accarezzavo e ogni tanto la aiutavo quando era in difficoltà. 

La mia amica S. ora che è a Cosenza lavora con gli anziani, adesso guadagna un po’ di soldi ed è contentissima, felice e sta bene. Mi dispiace che se ne sia andata in Calabria, sono molto triste, ma sono anche felice perché ora sta bene e lavora. La mia amica preferita è partita, ho paura di averla persa, spero che mi venga aiutare ogni tanto, quando può.

Nessun commento:

Posta un commento

Un saluto ad un caro amico

  Giovedì scorso purtroppo è mancato Alessandro un nostro caro amico e compagno di avventure. La notizia ci è arrivata da Elena una sua cari...