lunedì 19 dicembre 2016

PRANZO DELLA PISCINA DELLA NEUROPSICHIATRIA DI CASTIGLIONE



Ieri domenica 18 dicembre 2016 io e i miei genitori dopo la S. Messa siamo andati alla festa della neuropsichiatria infantile. L’appuntamento era alle 12:00 a Bolladello di Cairate. Eravamo un centinaio di persone tutti allegri e festosi, io come nei miei sogni ce l’ho fata a mangiare al tavolo con Maurizio, Daniela, Gianna, Massimo,  Donatella e Ermanno. Era il tavolo più allegro di tutti, discutevamo di tutto soprattutto di Budapest e Juventus. Il menù era un po’ troppo abbondante: un antipasto di salumi, olive, insalata russa, insalata di mare; come primo piatto le lasagne alla bolognese, come secondo la polenta con lo spezzatino e come dolce panettone o pandoro con il mascarpone. Era anche il compleanno di Massimiliano il nostro cantante, abbiamo cantato e ballato un sacco di canzoni, poi Valentina e Francesco(Cecco) hanno anche recitato delle poesie. Io invece ho cantato Albachiara, Il gatto e la volpe, Io vagabondo, La canzone del sole e ballato Andiamo a comandare, Giocajuer, Come è bello far l’amore da Trieste in giù. I miei amici Massimo e Gianna hanno ballato il Twist  , io sono rimasto sorpreso  dalla bravura della Gianna e del Massimo. Alla fine della festa  abbiamo fatto una tombola   e lanciato  in cielo le lanterne cinesi.   Alla tombola io di solito non vincevo mai ma visto che avevo vicino a me Ermanno mi ha portato tantissima fortuna e quindi ho vinto un ambo cioè due sacchetti di cioccolatini che erano squisiti. Ad ogni ragazzo hanno fatto un regalo.





Nessun commento:

Posta un commento

Per scherzare..

  IO HO MESSO TUTTE LE STAGIONI IN ORDINE ALFABETICO, COSI’ SONO PIU’ ORDINATI, E PURE PURE I GIORNI DELLA SETTIMANA.. 1 AUTUNNO 4 PI...