venerdì 11 febbraio 2022



Oggi parliamo dei primati. I primati sono una famiglia di animali

che possiamo dire che sono nostri cugini.

Vivono soprattutto in Africa, Asia e America meridionale e

centrale.

Possono essere di un po’ tutte le dimensioni, dall’uistitì pigmeo

che può tranquillamente stare sul dito di una persona, al grosso

gorilla che può pesare più di 220 chili ed essere alto come un

giocatore di basket o di football di 2 metri.

Sono gli animali più simili agli umani, soprattutto i gorilla, gli

scimpanzè e i bonobo.

Anche se non sono

degli animali

domestici e secondo

noi magari non son o

proprio tanto

contenti, possono

adattarsi a vivere in

casa con gli umani.

Ci sono molte specie di

primati e tutti sono

molto interessanti e

professionisti in

qualcosa. Il

cappuccino barbuto

che vive in Brasile è

uno degli animali più

intelligenti perché ha

imparato ad usare

rami e sassi come attrezzi per trovare e aprire il cibo. Le scimmie

urlatrici urlano tutto il giorno, per questo non sarebbe bello


viverci insieme! Il gorilla di montagna è tra le scimmie

antropomorfe (quindi che assomigliano a noi) più grosse e vive in

Africa centrale nella foresta, pur essendo molto grosso forte e

potente, è un giocherellone che ha pazienza e gioca con i cuccioli

anche quando sono dispettosi.

Sempre in Africa ma nella Savana vive il babbuino giallo, che ci

piace perché si aiutano quando un componente della famiglia è in

difficoltà, per aiutarsi diventano molto coraggiosi tanto da sfidare

anche i predatori più pericolosi come un leopardo.

I lemuri dagli occhi azzurri che vivono in Madagascar hanno

imparato ad usare l’acido formico (che è un acido che spruzzano

le formiche carpentiere per proteggersi) per difendersi da zecche

e altri parassiti. I lemuri vanno a infastidire le formiche e poi si

spargono l’acido rilasciato dalle formiche misto alla propria saliva

su tutto il pelo.

Il drillo è una scimmia non ancora molto conosciuta che vive

sull’isola di Bioko, in Africa, vive in

grandi famiglie all’interno della

foresta. Quando un maschio

diventa vecchio e perde i denti

viene allontanato e va a vivere per

conto suo vicino alla spiaggia. E

siccome da vecchio rimane senza i

formidabili canini che hanno da

giovani per aprire le noci di cocco,

diventa un animale “spazzino” e va

a mangiare gli avanzi che gli altri

giovani maschi girovaghi lasciano

tra gli alberi.




Sono molto interessanti anche i macachi che vivono in Africa e

Asia. Sono anche loro molto intelligenti.

I macachi cinomolghi che vivono per esempio a Bali, hanno

imparato a rubare gli oggetti ai turisti che poi restituiscono in

cambio di cibo! Invece i macachi Rhesus che vivono in Nepal non

hanno bisogno di rubare nulla

perché le persone gli danno tutti i

giorni da mangiare, poiché sono

considerati delle vere e proprie

divinità. Fanno proprio una bella

vita!

Molto interessanti e intelligenti

sono gli scimpanzè che possono

anche vivere in casa con le persone

e imparare molte cose che

facciamo noi umani.




Nessun commento:

Posta un commento

Per scherzare..

  IO HO MESSO TUTTE LE STAGIONI IN ORDINE ALFABETICO, COSI’ SONO PIU’ ORDINATI, E PURE PURE I GIORNI DELLA SETTIMANA.. 1 AUTUNNO 4 PI...